ipcop vs zeroshell

Forum sulle altre Distribuzioni Firewall Linux, Programmi ed Agenti di Sicurezza non IPCop

ipcop vs zeroshell

Messaggioda rdipalma » venerdì 27 maggio 2016, 8:31

Share With:


Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Share on Google+
Buongiorno.
Utilizzo ipcop a protezione di una piccola rete aziendale.
Non ho mai avuto problemi.
Un azienda specializzata mi ha proposto di sostituire il mio ipcop con un firewall basato su zeroshell.
Non so se per vendere il proprio prodotto mi hanno detto che per come sono evolute le reti adesso, in particolare a causa del traffico broadcast, ipcop non sarebbe adeguato.
Io non sono esperto ne di internetworking ne di firewall e non posso giudicare e quindi chiedo: è così?
Grazie
rdipalma
Utente Registrato
 
Messaggi: 10
Iscritto il: domenica 17 giugno 2012, 15:42


**Sponsor** - Per diventare sponsor di IPCop Italia ed usufruire di questo spazio pubblicitario, srivi a info@ipcop.pd.it

Re: ipcop vs zeroshell

Messaggioda wolk73 » martedì 7 giugno 2016, 15:46

Share With:


Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Share on Google+
Zeroshell è una distro Debian riadattata, con Funzioni PHP, su WebGUI (usa 10 volte le prestazioni delle macchine). IPcop è una LFS nativa Netfilter. Francamente Zeroshell utilizza Funzioni, che non servono a nulla, vanificando i layer di sicurezza, cui IPCop invece si appoggia imperativamente. Da un punto di vita Professionale io prediligo un sistema più forte e sicuro che preferibilmente "Maneggevole".
Se confermi che IPCop non gestisce reti di flussi Broadcast, allora ti dico che chi dice queste cose non conosce niente di Reti e modelli ISO/OSI.
IPCOP ITALIA Velocità, Risparmio e Totale Sicurezza delle Vostre Network Applications.www.ipcop.pd.it
Immagine
Con IPCop v2.1.9
Avatar utente
wolk73
Site Admin
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: mercoledì 4 settembre 2013, 16:06
Località: Tra Padova e Venezia

Re: ipcop vs zeroshell

Messaggioda rdipalma » martedì 7 giugno 2016, 16:09

Share With:


Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Share on Google+
Grazie per la risposta.
Quindi se ho capito bene la scelta di Zeroshell è fatta non per 'bontà' del sistema ma per facilità di configurazione e gestione?
rdipalma
Utente Registrato
 
Messaggi: 10
Iscritto il: domenica 17 giugno 2012, 15:42

Re: ipcop vs zeroshell

Messaggioda wolk73 » martedì 7 giugno 2016, 17:33

Share With:


Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Share on Google+
Zeroshell non è altro che una semplice distro Linux, alla quale hanno aggiunto alcuni pacchetti, amministrabili da webGUI, e solamente. IPCop nasce nativo è può essere personalizzato. Per soluzioni con determinate esigenze i Professionisti quali CISCO e altri si affidono a LMS con IPCop Linux, oppure PFSense in ambienti BSD.
IPCOP ITALIA Velocità, Risparmio e Totale Sicurezza delle Vostre Network Applications.www.ipcop.pd.it
Immagine
Con IPCop v2.1.9
Avatar utente
wolk73
Site Admin
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: mercoledì 4 settembre 2013, 16:06
Località: Tra Padova e Venezia

Re: ipcop vs zeroshell

Messaggioda rdipalma » mercoledì 8 giugno 2016, 15:29

Share With:


Share on Facebook Share on Twitter Share on Linkedin Share on Google+
Chiarissimo. Grazie
rdipalma
Utente Registrato
 
Messaggi: 10
Iscritto il: domenica 17 giugno 2012, 15:42


Torna a Altre Distribuzioni Firewall

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

x